Jazz 4 VIPs

Bella sorpresa uscendo dall’ufficio, erano quasi le 20. Sento della musica… sembra dal vivo… jazz! In una delle gallerie del centro un “negozio di quadri” ha deciso di allietare i suoi invitati con un trio jazz.

Mi avvicino attirato dal buon sound: c’era Paolo Tomelleri al sax contralto accompagnato da Rossano Sportiello e un bassista che non cosnosco.
Fantastici. Anche l’acustica era molto buona: il sax non era amplificato mentre piano (che era ovviamente una tastiera!) e contrabbasso avevano il loro amplificatore. La galleria dava il giusto tocco di riverbero.

Ad applaudire eravamo in due, entrambi *intrusi*. Gli invitati alla mostra/aperitivo sembravano non essersi neanche accorti che uno dei più grandi jazzisti italiani stava suonando per loro :-/

localhost != 127.0.0.1

Almeno per mysql (il client) localhost e 127.0.0.1 sono due cose diverse :-/

Infatti mentre “mysql -h localhost” usa un socket unix, “mysql -h 127.0.0.1” usa un socket IPv4.

Ci ho sbattuto la testa facendo dei test con il Corra su un banale tunnel ssh:
ssh -N -f -L 4406:localhost:3306 mioserver

Tentando di collegarmi: “mysql -h localhost -P 4406 ...
mi trovavo collegato al daemon sulla mia macchina… usando il socket unix il client non segnala il fatto che il “-P” viene bellamente ignorato :-/

L’unico modo è quindi: “mysql -h 127.0.0.1 -P 4406 ...

Unica accortezza, se si vuole accedere al server solo tramite tunnel è quindi quella di mettere un bel “bind-address=127.0.0.1” in my.cnf.

Svogliato

Ho voglia di un po’ di vacanza.

Giornatine pesanti le ultime nelle quali ho avuto la malaugurata idea di passare a dovecot sul server di posta proprio mentre a molti utenti stava per scadere la password… cambiare la password ogni 6 mesi sembra davvero una complicazione insormontabile per molti :-/

BTW, dovecot è davvero eccezionale, molto, molto leggero e veloce: le ricerche su mailbox di grosse dimensioni (ad es. bugtraq) sono velocissime.
Prossimo passo (quando trovo la voglia) configurare postfix per SASL e TLS e togliere di mezzo pop-before-smtp.

Ho anche fatto il passaggio a gnome 2.6 in experimental. Ho qualche problema sulla gestione dei temi ma per il resto va’ benone.

Noa a Pavia

Concerto molto bello quello di Noa questa sera a Pavia.

Formazione trio, anzi 3+1/2 visto che lei è in gravidanza inoltrata. Chitarra, percussioni e Noa che oltre a cantare ha suonato le congas. Tutto ciò che serve per uno spettacolo musicalmente completo.

Come bis ci ha regalato un paio di classici napoletani cantati egregiamente (anche l’accento non era male!). Per chiudere non poteva mancare il tema de “La vita è bella” introdotto da qualche parola di speranza per una soluzione alla guerra tra israeliani e palestinesi.

20040521_noa.jpg

BTW, ho provato a registrare con il mio nuovo lettore mp3 che fa’ anche encoding mp3 live, ma il microfonino incorporato fa’ veramente schivo, è tutta una distorsione… prima o poi ci scappa un microfono esterno un po’ più serio 🙂

YouAndBe

Un aperitivo è sicuramente una buona occasione per incontrare un paio amici ex colleghi… solo che loro sono anche accaniti, percui alla fine si finisce a parlare di calcio, che per loro rimasta una passione, ma che per me è solo l’aspetto peggiore del mio lavoro 🙁

Si decide per il Victory, frequentato dai *vips*, giusto perché è il più vicino, e casualmente incontriamo un paio di colleghi molto vip che, per farla breve ci ignorano, anzi, decidono di andarsene proprio quando arriviamo noi, probabilmente imbarazzati dalla nostra rumorosa presenza.

“Uno e Bino” (aka Lorentz e Catone) si divertono a prendere in giro me, il Corra e Jamo per i blog che teniamo ma giustamente qualcuno fa’ notare che il loro è abbandonato a se stesso! La cosa bella/strana che i loro critici commenti a me risultano lusinghieri.

Riflettevo come all’inter molti ruoli siano divisi su 2 persone, o meglio, su come le persone si siano, in un certo senso organizzate a coppie… Uno e Bino, Jamo e IlCorra, … La cosa mi preoccupa non poco: con chi dovrei fare coppia io con il Caurla??? =brrrrr=

Software Patents approvati in Europa

Giornata *TERRIBILE* per il free software. Il parlamento europeo ha approvato i brevetti sul software

Questa è veramente una mazzata della quale fatico a prevedere le concrete conseguenze. Gli scenari possibili contemplano effetti catastrofici per il mondo del free software. Sopravvive solo chi ha tanti brevetti da “scambiare”.

In più ci si mette anche il decreto Urbani che oggi è diventato legge.

Sembra proprio che nulla possa la ragione di fronte allo strapotere del monopolista o della major di turno.

*sigh*

Geo::IP

Oggi ho avuto il tempo di scrivere qualche riga di perl per provare Geo::IP.

Notevole. Veramente pochi gli ip non identificati e soprattutto infinitamente più veloce che fare un reverse lookup. Non ho misurato i tempi ma per 45milioni di hit (della scorsa settimana) ci ha messo meno di 10 minuti sulla mia workstation!

Inquietanti anche i risultati. Ecco la top 10 (hits/country):
25669160 ITA (Italy)
1805657 CHN (China)
1613418 USA (United States)
1286303 CHE (Switzerland)
1193314 GBR (United Kingdom)
1004171 DEU (Germany)
861986 SWE (Sweden)
806106 FRA (France)
753138 JPN (Japan)
683252 IDN (Indonesia)

RSS feed su persone

Wow, persone è diventato un blog-aggregator. Da oggi quindi questi post saranno *copiati* anche li. Cosa molto utile visto che a fatica riesco a tenere un blog… figuriamoci due. E con l’occasione vado a leggermi anche un po’ di altri blog 🙂

Prendo quindi spunto da un post di sc per dar seguito al “gioco del momento”
Istruzioni: prendi il libro più vicino, aprilo a pagina 23, trova la quinta frase e postala insieme a queste istruzioni.
“We may therefore expect that for a nonperiodic waveform the energy may be written as a continuous summation (integral) of energies due to individual spectral components in a continuous distribution.”

Il Taub-Schilling (usato per comunicazioni elettriche) è in effetti alla stessa distanza di una decina di altri libri. E’ stata la mia seconda scelta visto che il primo (The tube amp book) a pag 23 ha solo 4 frasi e un paio di foto :-/

BTW, scopro oggi che Movable Type probabilmente cambierà la licenza (che già ora non mi piace perché NON libera)… è l’occasione buona per decidermi a cambiare blog. Peccato perché questo softwarino in perl è fatto bene 🙁

Tecnici CAPACI

Mattinata del sabato un po’ travagliata. Un po’ di access point da riconfigurare/tarare per migliorare la copertura radio allo stadio e poi la connettività della sede che prima zoppica e poi tracolla definitivamente.

mailgraph_0.png

Questa volta il tecnico con cui ho parlato mi è sembrato in gamba e ha diagnosticato quasi subito il problema: DCE3 disallineato, va riavviato… il problema è che non c’era nessuno in sede. Abbiamo dovuto aspettare che passasse Jamo dopo le 18.

Ho invece litigato con un altro tecnico telecom dopo aver scoperto che il server di backup per la posta (MX secondario) non accettava la posta con un bel 554 dagli IP non interbusiness (e che quindi stavamo perdendo posta visto che il server principale era isolato)… ho praticamente dovuto spiegargli la differenza tra server smtp in ingresso, smtp in uscita e pop3!!!
IO: “Il server SMTP di backup deve poter ricevere posta per il nostro dominio da qualsiasi ip”
LUI: “Aspetta. l’SMTP serve per *fare* posta, per ricevere posta si usa il POP3”

Ancora più desolante essere rimbalzato tra le varie postselezioni del numero verde per cercare di sistemare questo problema. Mi sono arreso quando si è chiuso il cerchio dei rimbalzi, sarà il caso lunedì di coinvolgere i commerciali!

Bluetooth+GPRS

Finalmente sono riuscito a configurare l’accesso a internet con il cellulare gprs collegato via bluetooth.

Configurare la porta /dev/rfcomm0 è stato semplice. Il problema era che la connessione veniva abbattuta subito dopo aver inserito il pin sul cellulare… mancava una libreria al programma che gestisce il pin, che oltretutto vuole un display (X11) aperto, percui l’ho riscritto per funzionare in linea di comando.

Il secondo ostacolo è stata sulla sequenza AT, la soluzione che funziona per me:

ABORT BUSY ABORT 'NO CARRIER' ABORT VOICE ABORT 'NO DIALTONE' ABORT 'NO DIAL TONE' ABORT 'NO ANSWER' ABORT DELAYED
'' ATZ
OK-AT-OK ATH
OK-AT-OK ATE1
OK-AT-OK AT+CGDCONT=1,"IP","internet.wind","",0,0
OK-AT-OK AT+CGQREQ=1,0,0,0,0,0
OK-AT-OK AT+CGQMIN=1,0,0,0,0,0
OK-AT-OK ATDT*99***1#
CONNECT dc