Dolcetto o Scherzetto

Direi che mio figlio punta decisamente sulla seconda 🙂

C’ha sonno ma non vuole dormire… e piange.
Il godereccio c’ha fame ma non gli piace il latte artificiale… e strilla.

Decisamente complicato fare il genitore. Tipo fare debugging su un sistema che non genera log… una bella blackbox e vai alla cieca. Fortuna che riesce sempre a farsi perdonare quando è in buona.

Happy halloween.

VPNC

Per poter interfacciare i nostri applicativi ad un sitema bancario oggi mi sono trovato per la prima volta di fronte alla necessità di far funzionare una VPN ipsec.

Ci avevo giocato molto tempo fa’ con qualche risultato ma una volta maturate le vpn su SSL avevo abbandonato questa soluzione decisamente più incasinata.

Premesso che non volevo ricompilare un kernel apposta e che dall’altro lato ci sono apparati cisco ho pensato di provare il vpnclient di cisco appunto. Peccato che con il mio kernel non ne voleva sapere di compilare un modulo ben fatto, con una rapida googolata ho scoperto che il problema era ben noto e che le patch proposte per versioni precedenti del kernel cmq non davano risultati positivi.

Insomma dopo un’oretta di smarronamenti e compilazioni ho finalmente visto la luce: apt-get install vpnc

Nulla di più semplice! Un demone un user space che una un’interfaccia tun per il tunnel. Unica pecca è che ancora non supporta i certificati… ma questo per fortuna non è un problema visto che questa banca si fida delle credenziali xauth (brrrr…)

A completare la soddisfazione un perfettamente funzionante c3270 (purtroppo non Debianizzato immagino per problemi di licenza ma comunque compilato senza problemi)

Confronto profili colore

Grazie all’utility ColorSync di OSX ho messo a confronto lo spazio colore della D70 con quello dei profili standard sRGB e AdobeRGB1998.

Non avendo uno strumento per profilare la mia D70s ho cercato a lungo un profilo della D70 su internet con scarsi risultati… alla fine me lo sono ritrovato sulla mia macchina installato da una demo del raw converter C1Pro di PhaseONE.

confronto-profili.jpg

Voglio fare qualche test “sul campo” perché da questo confronto semprerebbe che utilizzare il profilo Adobe per scattare sia molto poco vantaggioso se non addirittura sconveniente visto che gran parte del potere informativo dei 3 byte che descrivono R G e B serve a descrivere colori che non possono essere visti dal sensore della macchina. Ad intuito direi che è molto meglio l’sRGB che anche se non copre completamente lo spazio di acquisizione spreca meno bit: i colori rilevati dal sensore sono descritti meglio.

Aggiungo al grafico il profilo della Eos300D (anche questo distribuito con C1Pro)

Aperture

Questo credo proprio che sia il softwarone che aspettavo… un altro motivo che mi porterà a continuare ad usare OSX e, visti i requisiti minimi, mi sa che accellererà anche un aggiornamento dell’hw.

Ora il dubbio è se aspettare i nuovi apple basati su piattaforma intel o prendere un ancora un powerpc approfittando magari di qualche offertona di fine serie 🙂

KARMA

Stamattina siamo stati svegliati alle 6 da una telefonata di mia madre che ci annunciava che mia nonna, ormai 95enne, nella notte è morta.

Stasera una coppia di strettissimi amici ci passa a trovare a sorpresa per raccontarci che avranno un bambino.

E il cerchio si chiude.

Tiger Upgrade

Finalmente ho trovato tempo e voglia di passare a Tiger l’iMac di casa. Passaggio praticamente indolore, ho solo dovuto reinstallare Fink (che al momento uso principalmente per avere i colori in ls e per qualche tool tipo wget, mutt…)

Scopro anche che è uscito l’iPod video… mi prudono le mani… mi sa che stavolta ci scappa l’acquistone. Peccato che i 399 dollari americani, qui in italia si trasformino in 449 euro (di cui, btw, 2.50 vanno alla SIAE come compenso per copia privata).

Upgrade

Oggi su GNU, dopo un po’ di tempo che non aggiornavo i pacchetti meno critici ho fatto un bel:
apt-get -t experimental dist-upgrade

un po’ di magagne ma alla fine sembra funzionare tutto, a parte X.org per il quale ho dovuto fare un downgrade ad unstable.