BootCamp+Ubuntu

Altra giornata dedicata al macbook (nelle pause tra le solite urgenze dell’ultimo minuto).

Ho installato Ubuntu. BootCamp ha ripartizionato il disco e l’installazione è andata via liscia fino all’installazione di grub che è crashato. Sono ripartito dal cd e in chroot ho installato lilo sulla partizione (non sul MBR!). Quindi da OSX ho installato rEFIt, un bellissimo boot-loader EFI che tra le altre cose ha una utility che mi ha allineato le partition tables. Ora al boot ho un bel menu grafico che mi fa’ scegliere tra linux e osx.

Qualche problemino poi a configurare tutto sotto ubuntu. La risoluzione 1280×800 non era definita ma si risolve semplicemente installando il pacchetto 915resolution. Infine un po’ di modifiche al layout della tastiera con xmodmap per far funzionare tutto come dovrebbe e per emulare il 2° e il 3° tasto del mouse.

One Reply to “BootCamp+Ubuntu”

  1. Ciao,
    vorrei installare ubuntu sul mio macbook, ma non solo quale versione scaricare, cioè quale di questi due devo installare ?
    PC (Intel x86) desktop CD
    Mac (PowerPC) desktop CD
    Se non mi sbaglio la prima, visto che ho un processore intel. Scusa ma sono davvero alle prime armi e non conosco bene le distro linux. Un’altra cosa……bootcamp l’hai installato senza windows xp vero?

Comments are closed.