FSFE Fellowship

Dopo anni di sostegno alla FSFE come supporter quest’anno ho deciso di aderire alla “fellowship”. Non penso che utilizzerò l’email, lo spazio web o la card (ne ho già una con le stesse caratteristiche) ma mi sembra il minimo sostenere questa realtà impegnata nella difesa del software libero.

Ecco quà la mia home page fresca fresca: http://fsfe.org/fellows/fabulus

E ovviamente un invito a fare altrettanto:
join_fellowship.png

Conversioni Video con mencoder e ffmpeg

Ho fatto un po’ di prove sulle conversioni di video in filmati FLV (flash) e 3GP (per telefonini).
Dopo un po’ di tentativi con mencoder, che cmq ha prodotto ottimi risultati, sono passato all’uso di ffmpeg… decisamente banale in confronto!

Produzione di un filmato FLV con mencoder:

 
mencoder movie.mpg -ofps 15 -o movie.flv -of lavf -oac mp3lame \
-lameopts abr:br=64 -srate 22050 -ovc lavc \
-lavfopts i_certify_that_my_video_stream_does_not_use_b_frames \
-lavcopts vcodec=flv:keyint=50:vbitrate=300:mbd=2:mv0:trell:\
v4mv:cbp:last_pred=3 -vop scale=320:240

Stessa cosa con FFMPEG:

ffmpeg -i movie.mpg -ar 22050 movie.flv

ho dovuto modificare l’audio rate perché quello originale non è supportato dal formato flv

Conversione con FFMPEG in formato 3GPP:

ffmpeg -i movie.mpg -acodec amr_nb -s 176x144 -ar 8000 -b 80 \
-vcodec h263 -ac 1 -y movie.3gp

NOTA: per poter vedere un video 3gp scaricandolo da un sito web bisogna aggiungere il corretto mime-type. Con apache basta aggiungere alla configurazione:
AddType video/3gpp .3gp

Non se ne può più…

E ancora una volta è andata via la corrente… va bene che questa macchina non è in una webfarm ridondata ma porca vacca…

fabio@gnu:~$ uptime
 23:14:27 up  2:30,  1 user,  load average: 0.00, 0.06, 0.06

e altre macchine molto più importanti rimangono irraggiungibili perché un cavolo di G4 non si riavvia automaticamente… possibile che non riesca a impostare il riavvio automatico al ritorno della corrente in openfirmware da Linux? Sotto mac c’è un opzione ma al primo riavvio non forzato il settaggio si perde… mah!

Parallels News

Ho scoperto qualche giorno fa’, aggiornando Parallels, che la nuova beta ha delle interessanti novità:

1. Modalità coherence
Interessante modo per far girare Windowz: le finestre vengono integrate nel desktop di OSX… molto carino ma, “purtroppo” non uso windows.

2. Boot della partizione Boot Camp
Questa è una feature che aspettavo: in questo modo è possible avviare in parallels, e quindi sotto OSX, la partizione usata con boot camp. Nel mio caso una spendida Ubuntu. All’avvio di parallels ovviamente parte un alert sul fatto che il sistema operativo emulato non è supportato ma si può continuare senza problemi… solo un paio di cosucce da sistemare:
+ al boot bisogna passare un “root=/dev/hda1” al kernel. Il disco emulato infatti è visto in parallels come il primo disco IDE mentre nativo viene visto come disco scsi e la partizione è la terza (sda3)
+ Xorg no parte: ho modificato la configurazione impostando il driver vesa (suggerito con dpkg-reconfigure -phigh xserver-xorg). Stranamente funziona anche nativo: gdm parte con uno sfarfallio, probabilmente la modalità vesa è emulata dalla scheda video.

SNAP.COM

Da oggi questo blog si avvale dei servigi di snap.com che con un simpatico javascript e un po’ di ajax permette il preview di link esterni. Fico!

Peggio di Maria

Sono conscio di essere un po’ “addicted” alla tecnologia… ma quel che dice la BBC conferma il sospettone che avevo: a questo punto è meglio la marjuana!
Workers distracted by email and phone calls suffer a fall in IQ more than twice that found in marijuana smokers, new research has claimed.

MySQL news

Oggi ho letto un paio di notizie degne di attenzione su MySQL:

1. MySQL AB ha cambiato la licenza sostituendo “GPL v2 or later” con “GPL v2 only” per non essere costretta ad adottare la GPL v3… Sembra che FSF e MySQL AB siano “amiconi” ma la cosa certamente riporta a galla le questioni relative alla nuova versione della licenza che ha “permesso” il sw libero.

2. Sono stati rilasciati i sorgenti di MySQL Falcon, uno storage engine transazionale pensato per gli ambienti enterprise… non sapevo dell’esistenza di questo progetto ma la cosa mi sembra fondamentale visto che qualche tempo fa’ Oracle si era comprata la società che sviluppava InnoDB, il motore transazionale di MySQL.

Fun with Tuxpaint

Il piccolo Cecco (<1.5 yo) inizia a divertirsi a schiacciare a caso i tasti della tastiera del computer quando è in braccio al papà… cosa decisamente divertente quando l'applicazione on-focus è un terminale con una shell di root su un server in produzione 🙂

Quale migliore occasione per "introdurlo" al magico mondo del free software e, come dice lui, dei "pimpi" (pinguini)… Tuxpaint in fullscreen e l’adorata lavagnetta magnetica diventa preistoria.

fun with tuxpaint